• Via Andrea Sacchi 3 – 00196 Roma
  • Lun - Ven: 9:00 - 13:00 / 14:00 - 17:30

PREVENTIVO ENTRO 30 MINUTI!

LA TRADUZIONE CERTIFICATA: CARATTERISTICHE PRINCIPALI, UTILITA’ E AMBITI DI APPLICAZIONE.

Valutazione attuale: 4 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella inattiva
 

Cosa si intende per traduzione certificata.

La traduzione certificata viene rilasciata da un traduttore professionista, non necessariamente iscritto all’albo dei traduttori del Tribunale, o da un’agenzia di traduzioni autorizzata. Al testo originale e alla sua traduzione debitamente firmata e timbrata, viene allegata una dichiarazione su carta intestata dell’agenzia o del traduttore nella quale si attesta la conformità della traduzione al testo originale, tradotto con precisione nella lingua richiesta (Certification of Translation  Accuracy). In alcuni Paesi, come la Germania, l’Olanda, il Regno Unito, è possibile che non sia previsto l’intervento del Tribunale per dare alla traduzione un valore legale ed ufficiale. In tal caso è richiesta una certified translation, oppure una notarized translation, ovvero una traduzione effettuata da un traduttore e certificata da un notaio.

Nella traduzione certificata il traduttore si assume la responsabilità della accuratezza della traduzione e della sua fedeltà al testo di partenza. Nella dichiarazione che rilascerà debitamente firmata e timbrata, dovranno essere riportati anche i suoi dati identificativi e quelli di contatto. Il testo originale da tradurre, la traduzione e la dichiarazione verranno poi spillati insieme e costituiranno un corpo solo, con timbro e firma apposti nei punti della loro unione, e non andranno mai separati, pena la perdita della loro validità.  

Quando è richiesta la traduzione certificata.

La traduzione certificata serve soprattutto quando il documento deve essere presentato ad Enti di Paesi esteri per l’ottenimento di determinati servizi, in particolare se a richiederla è un ente estero di Paese di lingua inglese o tedesca -come un Paese del nord Europa (Regno Unito, Irlanda), il Canada, gli Stati Uniti… Nell’ambito dell’Unione Europea è comunque  in vigore una normativa che prevede la certificazione della traduzione, tranne alcune eccezioni. Il documento deve quindi soddisfare i requisiti nel paese di destinazione, che possono variare a seconda delle normative di ciascuno.  In questi casi il traduttore dovrà rilasciare un’accurata traduzione certificata.

Per quali documenti può essere richiesta una traduzione certificata e per quali usi?

Certificati pubblici.

Atti di stato civile, (nascita, matrimonio, morte) per uso trascrizione, o per contrarre matrimonio.

Certificati di stato civile, (residenza, famiglia, stato libero) per ottenere la residenza, per iscrizione ad un albo professionale, per apertura partita IVA e in genere per fini fiscali, per motivi di lavoro, per iscrizione ad una università, per motivi di immigrazione.

Certificati penali.

Certificati del casellario giudiziale e di carichi pendenti, da presentare in caso di assunzione lavorativa, o al Tribunale del Paese estero in caso di qualche provvedimento giudiziario in corso.

Certificati scolastici e universitari.

Certificati scolastici, come le pagelle delle scuole precedenti nel caso di genitori immigrati che devono iscrivere i figli nella scuola del nuovo paese di residenza. A volte anche il programma di studi della scuola di origine viene richiesto dalla scuola estera per valutare la classe da assegnare all’alunno che proviene da un altro Paese.  Certificati universitari, come diplomi di laurea, o certificati con l’elenco di tutte le materie sostenute per conseguire la laurea, nel caso di candidati a corsi di laurea esteri o corsi di specializzazione all’estero.

Documenti legali.

Documenti legali, come titoli di proprietà (per motivi fiscali), atti notarili, contratti, atti giudiziari.

Documentazione medica.

Certificati e certificazioni mediche, ad esempio nel caso di terapie da continuare all’estero.

Il traduttore, autocertificando la sua traduzione, è consapevole che molti di questi documenti sono destinati ad usi in ambito amministrativo o legale. E’ quindi assolutamente indispensabile che egli abbia la perfetta conoscenza e padronanza del linguaggio e delle varie terminologie.

Lo staff di Qualitalia si compone di professionisti scelti con la massima attenzione al loro iter professionale, le loro esperienze e competenze, che conoscono bene le usanze e i costumi sia del paese di origine che di quello al quale è destinato il documento da tradurre, allo scopo di offrire sempre dei servizi accurati mirati a soddisfare le esigenze più disparate dei suoi clienti.

Cerca

Articoli Recenti

08 Febbraio 2021

Qualitalia S.R.L.: P. IVA: 05683481005 Iscritti al Mercato Elettronico della Pubblica Amministrazione - MEPA.

MODULO PER IL CONSENSO AL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI

Contattaci Subito su:

whatsapp

 

© 2018 Qualitalia | Traduzioni e Congressi. All Rights Reserved.

 

Designed By EleBweb